Iscrizione e costi

IMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI STUDI

Al fine di garantire un buon rapporto numerico e qualitativo docente/discente, fondamentale per la crescita dell’allievo, l’Istituto Accademico per Interpreti e Traduttori di Trento ha da lungo tempo applicato la strategia del numero programmato. I posti previsti per ogni Anno Accademico sono complessivamente 50 per le immatricolazioni al Primo Anno. Non è previsto un test di ingresso e l’immatricolazione avviene “ad esaurimento posti”, ovvero i primi 50 studenti immatricolati saranno ammessi al Corso di Studi.

Le modalità di immatricolazione sono caratterizzate unicamente dalla seguente procedura:

  1. compilare e sottoscrivere in originale la Domanda/Contratto di Iscrizione (disponibile anche in Segreteria Studenti), contenente i dati anagrafici, l’autocertificazione del titolo di studio e la dichiarazione di essere a conoscenza delle pene stabilite dall’art. 496 del codice penale per le dichiarazioni false;
  2. effettuare il pagamento della Quota di Iscrizione;
  3. a seguire (ovvero non necessariamente in modo contestuale) consegnare alla Segreteria Studenti dell’Istituto i seguenti Documenti:
    • n. 2 fotografie formato tessera uguali; n. 1 fotocopia fronte retro della carta di identità o di altro documento di riconoscimento in corso di validità, con esibizione dello stesso in originale;
    • originale del Diploma di Maturità (eventuali documenti di studio rilasciati da autorità estere devono essere corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana, nonché di legalizzazione e di "dichiarazione di valore" a cura della Rappresentanza diplomatico consolare italiana competente per il territorio. La traduzione dovrà essere fatta eseguire a cura degli interessati, che possono rivolgersi in Italia al Tribunale di zona o a traduttori ufficiali; le traduzioni eseguite da traduttori locali devono essere comunque confermate dalla Rappresentanza italiana competente per il territorio);
    • coloro che sono in possesso di Titolo Accademico: dichiarazione sostitutiva di certificato di laurea o diploma con indicazione degli esami sostenuti e votazione riportata. 

TASSE E CONTRIBUTI

La quota di partecipazione complessiva per ogni anno di corso è pari a € 7.590,00 e comprende i seguenti servizi:

  • l’iscrizione e la frequenza a un Anno Accademico completo;
  • tutti i servizi didattici erogati dall’Istituto per le due lingue obbligatorie;
  • eventuale terza e/o quarta lingua facoltative che possono essere frequentate senza oneri aggiuntivi;
  • tutti gli esami di profitto relativi all’Anno Accademico di corso (ivi compresi eventuali esami non sostenuti, oppure non superati nonché tutti gli esami dell’eventuale terza e/o quarta lingua di studio che, se superati, verranno certificati); tutte le attività didattiche organizzate dall’Istituto come corsi propedeutici, corsi di supporto per principianti, esercitazioni di laboratorio con docente, conferenze e seminari;
  • l’utilizzo in modalità self access di tutti i laboratori nonché delle strumentazioni didattico/tecnologiche dell’Istituto;
  • la copertura assicurativa per tutte le attività didattico-formative (stage compresi) che si svolgono all’interno e all’esterno della sede dell’Istituto.

Il pagamento della quota potrà essere suddiviso in rate, prevedendo il versamento di una quota di iscrizione di € 2.790,00 (versata al momento della sottoscrizione del contratto di iscrizione) e di otto quote mensili di € 600,00 ciascuna. A ciò va aggiunta la tassa provinciale obbligatoria per il diritto allo studio (circa € 140,00), versata direttamente all’Opera Universitaria di Trento, per poter usufruire dei servizi universitari che la Provincia Autonoma di Trento mette a disposizione di tutti gli studenti (mense universitarie, posti alloggio, agevolazioni e biblioteche universitarie).