Corso di studi
mediazione linguistica interpreti e traduttori

Il corso di studi in Mediazione Linguistica fornisce agli studenti una solida formazione culturale, di base e linguistica e di livello superiore in almeno due lingue straniere (oltre all’italiano). Approfondisce le relative culture e sviluppa specifiche competenze linguistico/tecniche orali e scritte adeguate alle professionalità proprie dell’area della mediazione linguistica.

Il nostro obiettivo è quello di creare professionisti esperti nelle lingue straniere in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dagli scenari e dai mercati internazionali.

Sbocchi occupazionali

I moderni mediatori e consulenti linguistici hanno l’opportunità di costruire l’Europa della conoscenza. Per far ciò è necessario che formazione e istruzione abbiano una dimensione europea: competenze solide, serie e avanzate attraverso un curriculum di studi moderno e orientato al mercato. 

Operatori linguistici per l'informazione e la comunicazione
Area dell'interpretazione di conferenza e di trattativa
Area della traduzione
Area del segretariato di direzione
Area della comunicazione
Area turistico/imprenditoriale
Area del project management
Area dell'I.C.T.
Tirocini
all'estero

ISIT è differente. Anche i nostri tirocini lo sono. I nostri studenti vengono infatti coinvolti in eventi sportivi internazionali che si svolgono in Trentino -come le universiadi e i mondiali di sci- fiere, ed accompagnamenti linguistici che sono tanto arricchenti quanto utili per individuare le proprie inclinazioni.

Diritto
Allo studio

Gli studenti possono usufruire, nell’ambito del diritto allo studio, dei servizi offerti dall’Opera Universitaria di Trento, dedicati a:

  • BORSE DI STUDIO
  • POSTI ALLOGGIO
  • MENSE UNIVERSITARIE
  • PROVVIDENZE PARTICOLARI PER STUDENTESSE E STUDENTI CON HANDICAP
Certificazioni
internazionali

Il nostro Istituto è centro autorizzato per il conseguimento delle certificazioni internazionali Anglia Examinations, AIM Awards e TOEFL iBT per la lingua inglese, BULATS Cambridge English per le certificazioni multilingue, CILS per la lingua italiana ed ECDL per l’informatica.

Le iscrizioni al 1° anno saranno accettate dal 1° febbraio